Al via il webinar organizzato dalla Regione Marche nell’ambito della promozione dell’alfabetizzazione digitale

“AI per tutti: le basi dell’intelligenza artificiale” è il titolo del webinar gratuito e aperto a tutti i cittadini che la Regione Marche organizza nell’ambito del progetto di facilitazione Bussola Digitale. L’evento si terrà l’11 luglio alle ore 10 e sarà una importantissima occasione per approfondire le conoscenze basilari su questa tecnologia in rapida evoluzione e muovere i primi passi nel suo utilizzo pratico.  (Per partecipare è richiesta l’iscrizione al link bussola digitale.)


L’iniziativa, volta a promuovere l’alfabetizzazione digitale, sarà guidata da esperti del settore che forniranno una panoramica completa sulle potenzialità dell’AI, oggi presente in
numerose aree, dall’educazione fino all’intrattenimento, come testimonia la crescita delle piattaforme di streaming e delle web di casinò nel nostro Paese. Il ruolo dell’AI e le sue molteplici applicazioni I sistemi d’intelligenza artificiale rappresentano una delle innovazioni tecnologiche più rivoluzionarie degli ultimi tempi, grazie alla loro capacità di ragionare in maniera autonoma, che gli permette di svolgere compiti complessi in modo rapido e preciso. Le applicazioni dell’AI sono vastissime e il suo impatto in molteplici settori presenta importanti ripercussioni su vari aspetti della nostra vita.


L’AI nel settore sanitario

Il settore sanitario è forse quello in cui l’intelligenza artificiale sta giocando il ruolo più importante in termini di benessere. Nell’ambito della sanità si ricorre infatti al machine
learning per migliorare le diagnosi cliniche, dal momento che l’AI permette di analizzare in maniera accurata e veloce enormi quantità di dati clinici che aiutano a predire possibili
patologie. Il ricorso all’intelligenza artificiale sta anche rivoluzionando la medicina personalizzata, poiché consente di creare trattamenti su misura, basati sul profilo genetico del paziente. In questo stesso contesto, si ricorre spesso all’uso di sistemi di monitoraggio che consentono di seguire i pazienti a distanza, così da tenere sempre sotto controllo i loro parametri vitali.


Presenza dell’AI in ambito finanziario

Un altro settore che sta traendo grandi benefici dall’applicazione dell’AI è quello finanziario, dove si ricorre all’uso di algoritmi di apprendimento automatico per realizzare analisi di
mercato predittive che facilitano la gestione dei rischi aziendali. Inoltre, attualmente sono diventati popolari i cosiddetti robo-advisor, dei veri e propri servizi di consulenza automatizzati che forniscono consigli di investimento basati sul profilo dell’investitore, rendendo i servizi finanziari molto più accessibili.


Applicazioni dell’AI nel contesto educativo

La diffusione dell’intelligenza artificiale ha anche contribuito in modo significativo alla trasformazione dei metodi di insegnamento. Oggigiorno esistono numerose piattaforme
educative basate sull’AI dotate di sistemi capaci di adattarsi ai bisogni individuali degli studenti, offrendo percorsi di apprendimento personalizzati che tengono conto dei loro punti
di forza e delle loro difficoltà.


AI, la tecnologia versatile in grado di ridefinire i confini del divertimento

La versatilità dell’intelligenza artificiale si estende anche a settori meno ovvi come il mondo dell’intrattenimento, dove contribuisce ad espandere le frontiere del divertimento. Le
piattaforme di casino online, per esempio, fanno uso dell’intelligenza artificiale per offrire ai loro utenti un’esperienza di gioco più coinvolgente, con slot interattive ed estremamente
realistiche. Sempre nel contesto dell’intrattenimento, l’intelligenza artificiale trova applicazione anche nell’ambito della produzione cinematografica, della creazione di contenuti digitali e dello sviluppo di videogiochi.


L’AI si conferma dunque come una tecnologia poliedrica, capace di apportare miglioramenti significativi in settori molto diversi tra loro e destinata a plasmare il nostro presente e il
nostro futuro.

A cura di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *