Giovanni Schiaroli racconta i suoi primi 50 anni di pittura con una personale al Palazzetto Baviera di Senigallia fino al 29 gennaio 2023

Giovanni Schiaroli racconta i suoi primi 50 anni di pittura con una personale al Palazzetto Baviera di Senigallia fino al 29 gennaio 2023 / VIDEO E FOTO GALLERY

di Stefano Fabrizi

Domenica 20 novembre il sindaco di Senigallia Massimo Olivetti ha inaugurato nei locali del Palazzetto Baviera la personale di Giovanni Schiaroli per il 50° Anniversario della sua attività pittorica. Con il primo cittadino anche il vice e assessore alla Cultura Riccardo Pizzi. In molti non sono voluti mancare all’evento. Per me è stato come ritrovare un amico che da anni non riabbracciavo. E anche se poi non ci siamo più ritrovati ho seguito la sua evoluzione e i suoi viaggi per il mondo pronto a cogliere sempre sensazioni non solo visive ma anche di stati d’animo: marine e campagne che si contendono il primato della tela con i personaggi che fuoriescono dalla memoria e vanno a popolare piazze e osterie


Giovanni Schiaroli – è stato ricordato durante la presentazione – nasce nel 1949 a Filetto, nella campagna senigalliese, dove ancora vive e lavora. Autodidatta, sin da bambino passa le giornate osservando e riproducendo la realtà che lo circonda, realizzando su tela un racconto poetico del proprio vissuto.

Di scuola figurativa, l’artista si fa portavoce dei colori e delle immagini a lui vicine, raccontando gli equilibri della vita umana, in contrasto con la natura selvaggia. Cromaticità, materia e tratto grafico diventano un tutt’uno inscindibile, restituendo opere nelle quali il colore diventa protagonista essenziale.

Sempre attento alle dinamiche sociali e culturali del suo tempo, lo Schiaroli indaga l’umanità nascosta dell’uomo che la abita: le sue ansie, i suoi dolori esistenziali, ma, al contempo, anche le speranze e la certezza di un riscatto futuro. I suoi ritratti, infatti, raccontano la storia rurale e culturale della sua amata terra.

Oltre che nelle Marche, Giovanni Schiaroli ha viaggiato e lavorato in tutto il mondo, come dimostrano le mostre su Giacomo Leopardi e I Promessi Sposi a Parigi, Roma e Buenos Aires.


La mostra Giovanni Schiaroli – 50° Anniversario, patrocinato dal Comune di Senigallia, intende promuovere e celebrare la vita artistica di un autore importante per il nostro territorio e che molto ha dato alla nostra comunità.


Giovanni Schiaroli – 50° Anniversario
20 novembre 2022 – 29 gennaio 2023
Orari di visita: dal giovedì alla domenica, ore 15.00 – 20.00
Palazzetto Baviera – Senigallia (AN)
Via Ottorino Manni 1, Senigallia (AN)
Sito web www.feelsenigallia.it | Email circuitomuseale@comune.senigallia.an.it  

Giovanni Schiaroli e Stefano Fabrizi
Giovanni Schiaroli e Stefano Fabrizi

Biglietteria: Ingresso intero € 4,00 – Ingresso ridotto € 3,00 (soci FAI, Touring, Coop Alleanza 3.0, Archeoclub d’Italia, Pro Loco, CNA, AVIS Senigallia, Associazione Albanostra – Cassa Mutua G. Leopardi, e possessori del biglietto di ingresso alla Rocca Roveresca o al Museo Archeologico Statale di Arcevia, special card per soci BCC Fano, turisti ospiti delle strutture alberghiere di Senigallia muniti di apposito riconoscimento) – Ingresso agevolato € 2,00 (Cittadini UE tra i 19 e i 25 anni, docenti delle scuole statali con incarico a tempo indeterminato, gruppi di visitatori formati da oltre venti paganti)

A cura di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *