Piove veleno di Gaudiano

“Piove veleno” il nuovo singolo di Gaudiano incluso nell’album L’ultimo fiore è in rotazione radiofonica

Gaudiano e il suo ultimo singolo Piove veleno

E’ in rotazione radiofonica  da venerdì 30 settembre Piove veleno” (Epic/Sony Music Italy), il singolo del talentuoso cantautore GAUDIANO contenuto nel suo progetto discografico “L’ULTIMO FIORE”, uscito lo scorso luglio. 

“Piove veleno”  è un pezzo dal ritornello vagamente latineggiante, in cui l’artista mostra un lato più “cupo” di se stesso e canta di come l’amore spesso porti a lottare. Una sfida continua in cui ci si mette all’angolo e si cade al tappeto, in cui si fa la guerra per ambire poi alla pace. 

«Quando si sceglie di affrontare tutti i nodi prima che vengano al pettine, senza insabbiare o nascondere la polvere sotto al tappeto, il conflitto può prendere delle pieghe a volte drammatiche, che rischiano di minare la serenità di un rapporto» – racconta GAUDIANO.

Il cantautore porterà “Piove veleno” e tutti i brani che compongono l’album “L’ULTIMO FIORE” live il prossimo autunno esibendosi domenica 30 ottobre ai Magazzini Generali di Milano giovedì 03 novembre al Largo Venue di Roma

GAUDIANO, inoltre, è attualmente protagonista a teatro di “Una volta nella vita (Once)”, spettacolo tratto dal film premio Oscar “Once” e vincitore di otto Tony Award e di un Grammy Award. Prodotto da Compagnia della Rancia e diretto da Mauro Simone, dall’11 novembre 2022 sarà in replica al Teatro San Babila di Milano e poi in tour in tutta Italia.

Luca Gaudiano, in arte GAUDIANO, nasce a Foggia il 03 dicembre 1991 da madre insegnante di lettere e papà ingegnere. È proprio suo padre ad iniziarlo alla musica, regalandogli una chitarra per il suo quindicesimo compleanno. 

Dopo il diploma si trasferisce a Roma per approfondire gli studi musicali alla Da.Re.C Academy di Gino Landi e vive alcune soddisfacenti esperienze nell’ambito del teatro musicale. Nel 2018 accompagna verso la fine terrena suo padre, che lotta senza rancore ed estrema dolcezza contro un tumore al cervello. 

L’esperienza dolorosa lo induce a trasferirsi a Milano e concentrarsi sulla sua musica. Compone le sue prime canzoni, tra cui “Polvere da sparo”, dedicata all’amato papà. 

Nel 2020 debutta con il 45 giri digitale “Le cose inutili” (Adom Music/Leave Music), con all’interno un lato A dello stesso titolo, “Le cose inutili”, brano scritto durante lockdown, e un lato B intitolato “Acqua per occhi rossi”, e firma il suo primo contratto di distribuzione con Sony.

Dopo un folgorante percorso ad “AmaSanremo”, si aggiudica un posto tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021, che vince proprio con il brano “Polvere da sparo” (Leave Music/Adom Music/Sony Music), che viene trasmesso ininterrottamente da dicembre 2020 in tutta Italia.

Il 14 maggio 2021 esce il suo quarto singolo, “Rimani” (Adom Music/Sony Music/Epic). Il 2022 si apre invece con i brani “Oltre le onde”e prosegue con “100 kg di piume”, entrambi anticipazioni del progetto discografico “L’ULTIMO FIORE”, uscito a luglio.

GAUDIANO, inoltre, è attualmente protagonista a teatro dello spettacolo “Una volta nella vita (Once)”, prodotto da Compagnia della Rancia e diretto da Mauro Simone, in tour nella stagione 2022/2023.

A cura di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *