– Festival Internazionale di Clownerie e Clownterapia

La XVIII edizione di Clown&Clown Festival a Monte San Giusto nel segno della Gentilezza dal 25 settembre al 2 ottobre. TUTTO IL PROGRAMMA

Dal 25 settembre al 2 ottobre, Monte San Giusto diventerà il centro dell’universo Clown con un incontro senza precedenti tra le due icone della clownterapia PATCH ADAMS e MICHAEL CHRISTENSEN, con il pluripremiato artista ucraino HOUSCH-MA-HOUSCH e tanti altri artisti, con l’amico del Festival ENZO IACCHETTI, con NATASHA STEFANENKO e grandi eventi di piazza, workshop e incontri sulla clownterapia, presentazioni di libri ed eventi formativi per le scuole, in presenza e online per tutta Italia, con JACOPO FO tra i formatori.


Clowndottori
Clowndottori

Il festival marchigiano, che unisce da sempre Clown-Artisti con Clown-Dottori, assegna il “Premio Clown nel Cuore 2022” a NICOLÒ GOVONI, presidente e direttore di Still I Rise, organizzazione non-profit indipendente nata per offrire istruzione e protezione ai minori profughi e vulnerabili.


Dal 2005 il Clown&Clown Festival diffonde il valore universale e terapeutico della risata, tanto da far guadagnare a Monte San Giusto, piccolo borgo in provincia di Macerata, il titolo di “Città del Sorriso”. Il Festival è stato ideato con l’intento di unire le due anime del clown: quella artistica e spettacolare dei Clown-Artisti e quella volontaristica e sociale dei Clown-Dottori. Quest’anno diventa maggiorenne con un’edizione che, dopo due anni, torna “a pieno regime” e promette di essere importante meta di ritrovo per tutto l’universo clown.


Il programma ruoterà intorno al tema principale della Gentilezza, intesa nella sua accezione più vasta, che riguarda noi stessi, le persone che ci stanno intorno fino ad arrivare all’ambiente. Il clown diventerà un modello di educazione alla Gentilezza unico nel suo genere e il “sorriso” sarà il linguaggio universale della Gentilezza. Per questo #GoGentle è il claim di questa edizione del Festival e invita a seguire le orme del clown anche sui social!


Nicolò Govoni
Nicolò Govoni

L’associazione Ente Clown&Clown, organizzatrice della kermesse, ha deciso di assegnare a NICOLÒ GOVONI, giovane scrittore e attivista per i diritti umani, nominato nel 2020 al Premio Nobel per la Pace, il Premio Clown nel Cuore 2022, riconoscimento che dal 2008 è destinato a personaggi che si sono distinti per il loro impegno nel sociale e si sono fatti messaggeri di valori positivi attraverso la propria arte e il proprio lavoro, unendo allegria e gioia di vivere alla solidarietà e diventando modelli positivi per la comunità.


Nicolò Govoni, classe 1993, è uno scrittore e attivista per i diritti umani originario di Cremona.

All’età di 20 anni inizia la sua prima missione di volontariato in un orfanotrofio in India, dove resta per quattro anni, durante i quali si laurea in Giornalismo. Nel 2018 si sposta sull’isola di Samos, in Grecia, e fonda Still I Rise, un’organizzazione umanitaria che apre scuole di emergenza e scuole internazionali per i bambini più vulnerabili e operativa tra Grecia, Turchia, Nord Ovest della Siria, Kenya e Repubblica Democratica del Congo. Still I Rise è la prima no-profit al mondo a offrire gratuitamente il percorso di International Baccalaureate ai minori profughi. Nel 2020 Nicolò viene nominato per il Premio Nobel per la Pace per il suo impegno a favore dell’educazione e della protezione dei bambini rifugiati e gli viene conferito il Premio CIDU per i Diritti Umani dal Ministero Italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Presidente e Direttore Esecutivo di Still I Rise, oggi Nicolò vive in Kenya e dirige le operazioni dell’organizzazione in quattro continenti. Con Rizzoli, ha pubblicato Bianco come Dio (2018), Se fosse tuo figlio (2019), il libro fotografico Attraverso i nostri occhi (2020) e Fortuna (2021).


A Nicolò Govoni viene assegnato Il Premio Clown Nel Cuore con la seguente motivazione:

“Per un Volontariato che si fa ricchezza personale, accettazione dell’altro e dono concreto di felicità. Per Mazì che è scuola come casa, come vita, come strumento di rivoluzione sociale. Per aver imparato dai bambini il potere della Gentilezza e averne fatto un’aspirazione che mette sempre al centro il sorriso altrui”.

Nel corso degli anni sono stati insigniti del premio Clown nel Cuore personaggi di rilievo come Giorgio Panariello, Enzo Iacchetti, Lino Banfi, Giobbe Covatta, Don Luigi Ciotti, Enrico Brignano, Flavio Insinna, Andrea Caschetto, Dario Ballantini, Cesare Bocci, Neri Marcorè, Paolo Ruffini, Sabine Choucair, Arturo Brachetti, Andrea Bocelli, Michael Christensen e Patch Adams, che quest’anno torneranno per un incontro ed un evento senza precedenti.


Quella del 2022 sarà infatti un’edizione storica per la clownterapia a livello mondiale. L’organizzazione del Festival, in collaborazione con ClownOne Italia e FNC – Federazione Nazionale Clown Dottori, ha approntato tutto per un’impresa senza precedenti: far incontrare per la prima volta PATCH ADAMS e MICHAEL CHRISTENSEN, le due figure che negli anni ’70 hanno dato forma e sostanza, seppur attraverso due scuole di pensiero diverse, un nuovo approccio alla cura, basato sull’umanità, sull’amore e sul sorriso, la clownterapia.


Un evento straordinario, che sarà anticipato da due workshop formativi esclusivi da loro condotti, in programma nei giorni 1 e il 2 ottobre (info e iscrizioni su clowneclown.org). Il tutto è reso possibile grazie al supporto degli sponsor privati: L.A. Idrotermiica, CO.RI.B srl, Centro Giovanile Casette ed EraFutura Cooperativa Sociale.


Le due icone della clownterapia si incontreranno il 2 ottobre sul palco di “RIMBALZI DI GIOIA IN UN ABBRACCIO CHE VALE”, il grande evento finale del Festival, che prenderà il via a partire dalle ore 17:00 in Piazza Aldo Moro.


Natasha Stefanenko
Natasha Stefanenko

Uno spettacolo ricco di artisti e di sorprese, presentato da Natasha Stefanenko, che, dopo i due anni di pandemia, culminerà con l’emozionante e attesissimo mare di palloncini colorati che rimbalzerà sopra la piazza a ritmo di musica e delle emozioni. Un trionfo di gioia, bellezza, sorrisi e abbracci, che entusiasmerà ed emozionerà la folla. All’evento, parteciperanno anche Enzo Iacchetti, grande amico del Festival e Cittadino onorario della Città del Sorriso, il clown ucraino Housh-ma-Housh e Andrea Caschetto, ambasciatore del sorriso negli orfanotrofi di mezzo mondo e Premio Clown nel Cuore nell’edizione 2016.


Un altro grande evento di piazza in programma è l’ESPLOSIONE DI COLORI, che si volgerà sabato 1° ottobre alle ore 18:00 presso i Giardini Pubblici. Una spettacolare animazione con suoni, giochi e balli immersi in una nuvola di colori, che dipingerà i partecipanti dalla testa ai piedi, all’insegna dell’allegria e della spensieratezza.


Per ciò che riguarda l’aspetto artistico del festival, spicca tra la nutrita line-up del programma HOUSCH-MA-HOUSCH, clown ucraino tra i più grandi talenti della comicità dell’Est, in programma per venerdì 30 settembre alle ore 21:15 presso il GalizioTorresiCircus, il grande tendone da circo del festival. (info e biglietti su clowneclown.org ). Semen Shuster, in arte Housch-ma-Housch, è nato nel 1972 a Ismail e nel 1992 si è diplomato alla famosa Scuola di Circo di Kiev. La sua carriera parla da sé: ha partecipato a numerosi festival e ha ricevuto numerosi premi, tra cui la “Medaglia di bronzo” al 26^ Festival Mondial du Cirque de Demain di Parigi e il “Clown di bronzo” al 33^ Festival International du Cirque di Monte Carlo. Negli ultimi anni, ha lavorato presso il famoso teatro “Lido” di Parigi e ha partecipato a importanti eventi internazionali.


Il festival inizierà domenica 25 settembre con l’Inaugurazione della Città del Sorriso che, a partire dalle ore 17, vedrà la partecipazione della street band Dixi Frixi e della Banda musicale O. Bartolini, le inaugurazioni delle mostre fotografiche nei vicoli del borgo e musica con la rock’n roll band Mecò e Il Clan, fino all’esilarante conto alla rovescia per l’accensione dell’enorme naso rosso sul campanile della chiesa, simbolo dell’inizio ufficiale della manifestazione. Infine, alle ore 22:00 al tendone GalizioTorresiCircus (ingresso 2€, gratuito fino a 10 anni di età; biglietteria in loco) è in programma lo spettacolo “Nuova Barberia Carloni” della compagnia TEATRO NECESSARIO, cheda più di 20 anni porta avanti con passione un’intensa attività di produzione e promozione, diffusione e programmazione di circo contemporaneo e teatro urbano. Gli spettacoli di Teatro Necessario combinano in scena arti circensi, tecniche teatrali, mimo, danza e musica. I tre bravissimi clown, acrobati e musicisti – Leonardo Adorni, Jacopo Maria Bianchini e Alessandro Mori – in “Nuova Barberia Carloni” ricreano l’atmosfera dei tempi non troppo lontani in cui il barbiere cantava, suonava, serviva da bere, consigliava… in una parola, intratteneva i suoi ospiti. E, naturalmente, faceva barba e capelli. Il palco non è altro che la barberia medesima, animata dai tre aspiranti barbieri, e la platea una grande sala d’attesa.


Nelle serate del 26, 27 e 28 settembre, sotto al GalizioTorresiCircus, si svolgerà il ClownFactor, uno degli eventi immancabili del programma: un contest riservato ai talenti emergenti delle arti circensi e della clownerieche quest’anno verrà presentato dall’attore Michele Gallucci e vedrà sfidarsi nove artisti e compagnieper l’accesso al Premio Takimiri, in programma il 1° ottobre alle ore 15:00.


Tra gli eventi più originali in cartellone, il 28 settembre sera si svolgerà la ClownDisco Silent Party – con Dj set di Giorgio Romagnoli e animazione degli immancabili Didi Mazzilli e Enzo Polidoro, il 29 settembre “The Smile Challenge: Chi ride è clown” – un’installazione artistica nella quale chiunque potrà sfidare il misterioso performer internazionale Marino Aclonwnovic cercando di strappargli un sorriso, e il 1° ottobre l’evento “ClownSchool. L’Alfabeto della Gentilezza” dedicato agli studenti dell’I.C. L. Lotto di Monte San Giusto.


Da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre le vie e le piazze della Città del Sorriso saranno animate da tanti spettacoli con artisti di alto livello in ambito nazionale e internazionale, tra i quali ANDREA PARIS – il prestiggiattore arrivato secondo a Italia’s Got talent 2019 e primo a Tu si que vales nel 2020i circensi-musicisti della Compagnia Samovar, i clown Valter Rado e Eccentrici Dadarò, il performer circense Mr. David e la sua Family DEM composta insieme alla moglie e ai 4 figli di 13, 11, 9 e 7 anni, il clown  Eddy Mirabella con il suo personaggio Sick du Soleil e i poetici Di Filippo Marionette.


Tornando, invece, alla dimensione sociale del Festival, oltre ai workshop e agli eventi con Patch Adams e Michael Christensen, decine di associazioni di clown-terapia da tutta Italia saranno impegnate in incontri di formazione coordinati dalla Federazione Nazionale Clowndottori, che sabato 1° ottobre organizza anche la sua Assemblea Nazionale annuale. Inoltre, domenica 2 ottobre alle 14:30, è in programma la Clownferenza “Nasi verdi per la Terra” a cura di Italo Bertolasi e Ginevra Sanguigno di Clown One Italia Odv.


Infine, ogni anno all’interno del Clown&Clown viene organizzato il PROGETTO SCUOLE, un programma formativo per sensibilizzare bambini e ragazzi delle scuole locali e nazionali su temi di stampo sociale e umanitario e per avvicinarli all’arte circense. Gli eventi si svolgeranno sia in presenza, in diverse scuole del territorio, che online, con moduli accessibili gratuitamente da tutte le scuole d’Italia (info e iscrizioni su clowneclown.org). Tra i formatori ci sarà anche JACOPO FO, scrittore, attore, regista, attivista e fondatore della “Fondazione Dario Fo e Franca Rame”. Inoltre, quest’anno il programma includerà anche alcune attività destinate alla formazione dei ragazzi del Centro Giovanile Casette.


Durante il festival, sarà bello anche solo passeggiare per i vicoli della Città del Sorriso.


In occasione del Clown&Clown, ogni anno Monte San Giusto si veste a festa con una ECCEZIONALE OPERA DI ARREDO URBANO realizzata grazie alla collaborazione dei cittadini sangiustesi e dei volontari, che fanno della loro partecipazione la vera forza del Festival.


Centinaia di addobbi, piccoli ed enormi, compaiono su case, strade, edifici pubblici, negozi e danno vita alla Città del Sorriso, in cui spiccano l’enorme naso rosso montato sul campanile della chiesa principale del paese e il portale firmato da Stefano Calisti all’ingresso del borgo antico.


CHI ORGANIZZA E CHI SOSTIENE IL FESTIVAL

Ogni anno il Clown&Clown Festival si svolge sotto l’organizzazione dell’Ente Clown&Clown, con il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Marche, del Comune di Monte San Giusto e il supporto di numerosi sponsor privati, tra cui il main sponsor Galizio Torresi e il media partner Radio Subasio.


IL PROGRAMMA


DOMENICA 25 SETTEMBRE

● ore 17:00 Porta Romana – Inaugurazione Città del Sorriso. Con la partecipazione di Dixi Frixi e Banda Musicale “O. Bartolini”.

A seguire inaugurazione Vicoli del Sorriso e mostre fotografiche: “Negli anni della Città del Sorriso” – Mostra del Clown&Clown Festival e “Il naso rosso in viaggio” a cura della Federazione Nazionale Clowndottori

● ore 17:45 Piazza Aldo Moro – Presentazione delle compagnie artistiche selezionate per il ClownFactor

A seguire la street band Dixi Frixi in “Music Street Parade” per le strade e le piazze del centro storico

● ore 18:30 Piazzetta degli ombrelli – Clownbook – Presentazione del libro Il prezzo delle stelle di Laura Martino

● ore 19:00 Piazza Aldo Moro – Apericlown con la partecipazione della band Mecò e il Clan.

● ore 21:00 Piazza Aldo Moro – ACCENSIONE DEL NASO. Un esilarante conto alla rovescia con la partecipazione dalla Mabò Band porterà ad accendere il Grande Naso Rosso sul campanile della chiesa.

● ore 21:45 GalizioTorresiCircus – Inaugurazione del tendone da circo GalizioTorresiCircus

● ore 22:00 GalizioTorresiCircus – Compagnia Teatro Necessario in “Nuova Barberia Carloni”

Ingresso € 2,00 e gratuito per bambini sino ai 10 anni di età. Biglietteria in loco


LUNEDÌ 26 SETTEMBRE

● ore 21:15 GalizioTorresiCircus – ClownFactor – Selezioni per il Premio Takiniri

3 delle 9 compagnie di artisti, selezionate tra quelle iscritte online, si contenderanno l’accesso al Premio Takimiri 2022. Presenta Michele Gallucci.

Compagnie in gara: Associazione Ho Un’Idea, Gloria Barbanti e Doisberto Project

Ingresso € 2,00 e gratuito per bambini sino ai 10 anni di età. Biglietteria in loco


MARTEDÌ 27 SETTEMBRE

● ore 21:15 GalizioTorresiCircus – ClownFactor – Selezioni per il Premio Takiniri

3 delle 9 compagnie di artisti, selezionate tra quelle iscritte online, si contenderanno l’accesso al Premio Takimiri 2022. Presenta Michele Gallucci.

Compagnie in gara: Giulio Carfora, Teatro Bislacco, Barbi e Chen

Ingresso € 2,00 e gratuito per bambini sino ai 10 anni di età. Biglietteria in loco


MERCOLEDÌ 28 SETTEMBRE

● ore 21:15 GalizioTorresiCircus – ClownFactor – Selezioni per il Premio Takiniri

3 delle 9 compagnie di artisti, selezionate tra quelle iscritte online, si contenderanno l’accesso al Premio Takimiri 2022. Presenta Michele Gallucci.

Compagnie in gara: Cirque de tu Sorèl, Compagnia del Cactus, Marco Rea Prestigiatore.

A conclusione di questa serata, la Giuria di Qualità determinerà i 3 finalisti per il premio Takimiri, a cui se ne aggiungerà un quarto scelto da pubblico social del Clown&Clown Festival.

La Giuria di Qualità è compista da Rebecca Liberati – attrice, Francesco Faccioli – operatore teatrale, attore e regista, Sauro Savelli − scenografo e sceneggiatore teatrale.

Ingresso € 2,00 e gratuito per bambini sino ai 10 anni di età. Biglietteria in loco


GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE

● ore 21:30 e 22:30 Piazzetta degli Ombrelli – ClownDisco SilentParty, con DJ set Giorgio Romagnoli e animazione di Didi Mazzilli e Enzo Polidoro.

Evento su offerta libera e consapevole


VENERDÌ 30 SETTEMBRE

● ore 18:00 Piazza Joeuf – Marino Aclonwnovic in The Smile Challenge: Chi ride è clown. Un’installazione clown-artistica durante la quale chiunque potrà sfidare il performer internazionale Marino Aclonwnovic, cercando di strappargli un sorriso. Ogni mezzo è lecito: gag, canzoni, espressioni… tutto, tranne il contatto fisico. Un minuto a disposizione per tirare fuori il clown che è in voi e vincere la mestizia che è in lui!

● ore 21:30 GalizioTorresiCircus – Housch-ma-Housch in “Visual Magic Comedy Show”

Spettacolo consigliato a un pubblico maggiore di 7 anni di età.

Ingresso € 10,00 e gratuito per bambini sino ai 10 anni di età. Biglietti in prevendita su clowneclown.org

● ore 23:00 Largo Palatucci – Andrea Paris in ClownMagicShow


SABATO 1° OTTOBRE

● ore 09.45 e ore 11:00 ClownSchool. L’Alfabeto della Gentilezza Evento-spettacolo riservato agli studenti dell’I.C. “L. Lotto” di Monte San Giusto. Con la partecipazione della compagnia Family Dem e dell’artista Eddy Mirabella

● ore 14:30 > 17:30 GalizioTorresiCircus – WORKSHOP con Patch Adams “Qual è la tua strategia per amare?”. Il workshop è incentrato sull’importanza di elaborare una propria strategia basata sulla cura e sulla gentilezza, per amare se stessi, il pianeta e gli altri. Patch fornisce spunti di riflessione sui motivi alla base del bisogno di questa strategia, che è proprio di ogni individuo, illustrandone dettagliatamente la concezione di amore e la teoria sui cui si basa. Sotto la guida del suo approccio pratico e con il suo aiuto, i partecipanti potranno progettare, esplorare e attuare la propria strategia di amore e gentilezza.

Ingresso € 60,00 e gratuito per bambini sino ai 3 anni di età. Biglietti su clowneclown.org

● ore 15:00 Largo Palatucci PREMIO TAKIMIRI 2022. Una vita per il Circo. Esibizioni e Consegna del premio. Le 4 compagnie selezionate attraverso ClownFactor si esibiranno davanti a una giuria di esperti internazionali e una giuria popolare composta da bambini. Presenta Michele Gallucci.

Giuria di esperti internazionali composta da:

Danglar Takimiri − Famiglia Takimiri

Paride Orfei − Presidente F.I.L.I.C. Filiera italiana lavoratori e imprenditori circensi

Carlo Alberto Lanciotti − Presidente ANAP e Fondatore della Compagnia dei Folli

Gigi Russo − Direttore artistico di vari festival di teatro di strada

Giuseppe Boron − Presidente FNAS, Federazione Nazionale Arti in Strada

Ingresso € 2,00 e gratuito per bambini sino ai 10 anni di età. Biglietteria in loco

● ore 16:00 Corso della Costituzione – Valter Rado in “Club Valter Wellness clown”, spettacolo itinerante

● ore 16:30 Piazza Joeuf – Factor Off. Spettacoli degli artisti che hanno partecipato al ClownFactor

● ore 16:30 per le vie della città – Dixi Frixi in “Music Street Parade”

● ore 18:00 Giardini Pubblici – ESPLOSIONE DI COLORE. Uniti in un Sorriso, tra suoni, giochi e balli in una immensa Nuvola di Colore. Conduce il count-down dell’esplosione Mr David. Evento adatto ad un popolo che ama colorarsi. Consigliata T-shirt bianca da “tingere di emozioni”.

Ingresso € 3,00. Biglietteria in loco

● dalle ore 21:15 nel centro storico – NOTTE CLOWN con:

– Dixi Frixi in “Music Street Parade”

– ore 21:15 in Largo Palatucci – Compagnia Samovar in “Banda Storta Circus”

– ore 21:30 in Piazza Sant’Agostino – Di Filippo Marionette in “Appeso ad un filo”

– ore 21:45 e 23:30 Piazza Joeuf – Factor Off. Spettacoli degli artisti che hanno partecipato al ClownFactor

– ore 22:30 Piazza Aldo Moro – Eccentrici Dadarò in “Incomica”

– ore 21:30 in Piazza Sant’Agostino – Valter Rado in “Non aprire quella porta amore mio”

– ore 22:45 Porta Romana – Antonio Brugnano in “Mr. Brusch”

– ore 23:45 Piazza Aldo Mori – Chiusura della Notte Clown con la partecipazione della compagnia Family Dem e dell’artista Eddy Mirabella


DOMENICA 2 OTTOBRE

Ingresso valido per l’ingresso al centro storico per tutta la giornata 5€ e gratuito fino a 10 anni di età

Biglietteria in loco

● ore 08:30 > 11:30 GalizioTorresiCircus – WORKSHOP con Michael Christensen “Clown, tutte le forme della gentilezza”. Fare clownterapia richiede abilità e competenze: una consapevolezza periferica e situazionale molto sviluppate; la capacità di comprendere ciò che l’altro sta provando e di mettere da parte il proprio ego; di essere vulnerabili, autentici e gioiosi; di essere silenziosi, ascoltare ed essere semplicemente presenti. Durante il workshop, Michael Christensen guiderà i partecipanti attraverso esercizi pratici che toccano tutti questi aspetti, celebrando le qualità uniche e gioiose di ognuno e connettendo i cuori di tutti attraverso lo spirito del gioco e della condivisione.

Ingresso € 60,00 e gratuito per bambini sino ai 3 anni di età. Biglietti su clowneclown.org

● ore 11:00 Piazza Aldo Moro – Esibizione del vincitore del Premio Takimiri

● ore 11:00 Parco Piermanni (giardini Comunali) – CLOWNBOOK, aperitivo letterario con la presentazione dei libri: “Il Naso Rosso, vissuti ed emozioni di un Clown Dottore in ospedale” a cura di Missione Sorriso associazione della Valle D’Aosta; “Un Bambino non Speciale” di Bernardino Leonetti

● ore 14:30 > 16:30 GalizioTorresiCircus – WORKSHOP/CLOWNFERENZA “Nasi verdi per la Terra”, con Italo Bertolasi e Ginevra Sanguigno di Clown One Italia Odv. Seguendo Patch Adams come esempio di cura verso madre natura, Italo e Ginevra ci aiuteranno a capire come e perché l’incontro col mondo della foresta può risvegliare e attivare una foresta ancora da esplorare dentro ognuno di noi e attivare, così, processi di autoconsapevolezza e guarigione. I due presenteranno il workshop “Corpo che Ride – L’Arte della cura”, che portano in giro per il mondo insieme al clown giapponese Mariko e Patch Adams, e il workshop “Il mio Io Selvatico & il mio Clown con il naso Verde”.

● dalle ore 14:00 per i vicoli della città – Dixi Frixi in “Music Street Parade”

● ore 14:00 in Piazza Sant’Agostino – Valter Rado in “Non aprire quella porta amore mio”

● ore 14:30 e 16:00 Piazza Joeuf – Factor Off. Spettacoli degli artisti che hanno partecipato al ClownFactor

● ore 15:00 Piazza Aldo Moro – Eccentrici Dadarò in “Incomica”

● ore 15:00 e 16:15 in Piazza Sant’Agostino – Di Filippo Marionette in “Appeso ad un filo”

● ore 15:15 Porta Romana – Antonio Brugnano in “Mr. Brusch”

● ore 16:00 Corso della Costituzione – Valter Rado in “Club Valter Wellness clown”, spettacolo itinerante

● ore 16:00 in Largo Palatucci – Compagnia Samovar in “Banda Storta Circus”

● ore 17:00 Piazza Aldo Moro – RIMBALZI DI GIOIA IN UN ABBRACCIO CHE VALE Evento di chiusura del Festival e con collegamento video con Porta Romana. Presenta: Natasha Stefanenko. Intervengono: Enzo Iacchetti, Patch Adams, Michael Christensen, Housch–Ma–Housch e Andrea Caschetto

Per motivi di sicurezza, l’accesso alla piazza sarà a numero chiuso previo controllo. Il pagamento del biglietto permette l’accesso al Festival durante la giornata ma non garantisce l’accesso alla piazza durante l’evento finale.


IL PROGRAMMA DELLA FNC – FEDERAZIONE NAZIONALE CLOWN DOTTORI

Informazioni: segreteria@fnc-italia.org ; tel. 339 1687602. Iscrizioni in clowneclown.org


SABATO 1 OTTOBRE

● ore 09:30 > 10:30 Teatro Durastante – Presentazione del progetto “Ridere è una cosa seria. A scuola di umorismo” con intervento di Jacopo Fo. Seminario di presentazione del progetto e delle attività di ricerca e formazione che coinvolgono Università di Macerata, Associazione Il Baule dei Sogni, Clown&Clown Festival e Comune di Monte San Giusto. Evento gratuito aperto al pubblico

● ore 10:30 > 14:00 Teatro Durastante – Assemblea Nazionale FNC

● ore 09:30 > 10:30 Teatro Durastante – WORKSHOP FNC “Stare alla finestra delle emozioni”. Formazione interna per Clown Dottori FNC esperti. Formatore Rodrigo Morganti. In una società che crede che mostrare le proprie emozioni sia sintomo di debolezza, il clown inverte questa tendenza. Condivide le proprie fragilità, in connessione con sé e con gli altri, e, con gli occhi di un bambino, le trasforma nei suoi punti di forza, nella sua unicità.


DOMENICA 2 OTTOBRE

● ore 13:30 > 15:30 Teatro Durastante – WORKSHOP FNC “Mini trucchi per nasi rossi in corsia 2.0”. Piccoli trick per grandi meraviglie nell’arte della micromagia, da inserire nella valigia del clown e tirar fuori nei contesti socio sanitari. Formazione rivolta a tutti. Per info Carla Cocco: tel 3391687602. Iscrizioni su clowneclown.org

● ore 15:30 > 17:30 Teatro Durastante – WORKSHOP FNC “Organiclown”. Un viaggio divertente per uscire dalla propria comfort zone e incontrare l’altro in modo onesto e gioioso, seguendo l’esempio del clown. Un’esperienza affascinante che ci farà ridere e riflettere allo stesso tempo e creare un alfabeto comune che chissà mai dove ci porterà! Formatore Rodrigo Morganti. Formazione rivolta a tutti. Per info Carla Cocco: tel 3391687602. Iscrizioni su clowneclown.org


PROGRAMMA SCUOLE IN PRESENZA

Informazioni e prenotazioni: segreteria@clowneclown.org

Attività rivolte alle Scuole Secondarie di secondo grado del territorio.

Dal 26 al 30 settembre – Laboratorio formativo “Cullare Il Mondo Con Il Sorriso”

Formatori Italo Bertolasi e Ginevra Sanguigno di Clown One Italia Odv

Attività in presenza rivolte all’IC di Monte San Giusto

Dal 26 al 30 settembre “Incursioni e Incontri Formativi”

Formatori: Lucrezia Massei di Clown Revolution e Marleen Van Os di Stichting Clownzaken Npo; Associazione Brucaliffo L’Aquila − Teatro in Ospeda


PROGRAMMA SCUOLE ONLINE

Informazioni: Tel. 3319996765 . Eamil. segreteria@clowneclown.org – Prenotazioni su clowneclown.org

Dal 25 settembre al 2 ottobre Progetto Modulare

costituito da video formativi da 20 minuti circa, pensati per le diverse fasce d’età.

Formatori: Jacopo Fo, Italo Bertolasi e Ginevra Sanguigno di Clown One Italia Odv; Rachele Ignesti dell’Associazione Clowncare M’illumino D’Immenso; Lucrezia Massei di Clown Revolution e Marleen Van Os di Stichting Clownzaken Npo; Pagliacce Network.

Registrazione: Le classi e le scuole interessate possono accedere a tutti i contenuti gratuitamente tramite registrazione su clowneclown.org


ATTIVITÀ IN PRESENZA RIVOLTE AL CENTRO GIOVANILE CASETTE

Con laboratori e incontri formativi, dal 26 al 30 settembre

Il Centro di cultura giovanile Casette è uno spazio aperto, luogo di incontro e scambio che attraverso l’aggregazione coltiva la convivenza attiva tra i ragazzi e la diffusione della cultura come mezzo di crescita critica e sociale.

Formatori: Italo Bertolasi e Ginevra Sanguigno di Clown One Italia Odv

informazioni: centrogiovanilecasette.it – erafutura.it


E ANCORA

  • Allestimento del Circo a cielo aperto nel centro storico
  • Tshirt e gadget del Festival, Libro fotografico “Ho fatto un sogno” allo shop di Corso Costituzione, gadget di Radio Subasio

IL CLOWN&CLOWN SOSTIENE IL PROGETTO “TEATRI SENZA FRONTIERE”

Un progetto ideato da Marco Renzi e gestito dall’Associazione UTOPIA, che realizza di progetti di teatro e solidarietà in luoghi del mondo dove miseria e povertà rendono l’infanzia un diritto tutt’altro che acquisito. Nel corso dei suoi tredici anni di attività, TEATRI SENZA FRONTIERE è intervenuto in Etiopia, Amazzonia, Albania, Kosovo, Ghana, Kenya, Brasile, Bosnia Erzegovina e Italia.


A cura di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.