I tre progetti per il turismo del Comune di Cupramontana con Le bianche dei Castelli, NoiMarche – NoiMarche Bikelife e Città della Birra

I tre progetti per il turismo del Comune di Cupramontana con Le bianche dei Castelli, NoiMarche – NoiMarche Bikelife e Città della Birra

L’Amministrazione Comunale di Cupramontana – scrive Stefania Sorana, vicesindaca e assessore al Turismo – , fin dal mese di novembre, ha iniziato ad aprirsi verso nuove modalità di promozione del proprio territorio, in particolare aderendo a Protocolli e Progetti che si occupano di un Turismo nuovo per il paese: turismo in moto, cicloturismo e turismo legato ai birrifici artigianali e agricoli. I tre progetti sono: Le bianche dei Castelli, NoiMarche bikelife, Città della Birra.

Le bianche dei Castelli

L’idea progettuale, dedicata allo sviluppo del turismo in moto nei territori della media collina delle province di Ancona e Macerata, si è concretizzata con l’individuazione di un itinerario nel territorio che, aggiunto ad altri di circa 150 km su strade secondarie (asfaltate e bianche) aperte al normale traffico pubblico, attraversa nove Comuni. Questo percorso è stato studiato e poi collaudato mediante un viaggio in moto, per “far vivere” le Marche attraverso la scoperta dei panorami, le visite ai borghi e ai musei, la valorizzazione dell’artigianato e delle degustazioni dei prodotti tipici locali. Il progetto prevede la creazione di un QR-code che permette di scaricare gratuitamente la traccia dell’itinerario e le informazioni sui punti di interesse da visitare.

NoiMarche - NoiMarche bikelife

NoiMarche è un’associazione che mette in rete e promuove ben sei vallate marchigiane: la Vallesina, la Valle del Potenza, la Valle del Fiastra, la Val di Chienti, la Val Tenna e la Valle di San Clemente.Il progetto NoiMarche BikeLife offre un percorso cicloturistico permanente che abbraccia i 26 Comuni aderenti al progetto NoiMarche e crea una nuove collaborazioni tra tutte le realtà legate alla bicicletta. Il 3 marzo 2022 si è svolta, a Civitanova Marche, la cerimonia della firma del Protocollo d’Intesa NoiMarche. Con l’aiuto di alcuni ciclisti cuprensi e di professionisti del settore sono stati definiti tre percorsi: uno mountainbike, uno gravel e uno road. Sulla scia di questa adesione a Cupramontana è nata una nuova Associazione di bikers che da subito ha raccolto l’opportunità proposte dal cicloturismo e per il mese di giugno offrirà un evento.

Città della Birra

Cupramontana ha aderito all’associazione Città della birra e al progetto le “Strade della Birra della Regione Marche”. Questa adesione è nata grazie all’esistenza nel territorio di un birrificio artigianale, dall’esigenza di valorizzare le zone a vocazione brassicola, dalla presenza di eccellenze naturalistiche, culturali e storiche capaci di concretizzare un’offerta integrata, dedicata agli amanti delle birre e alle loro famiglie. Cupramontana entrerà a far parte di una mappa dei birrifici marchigiani aderenti all’Associazione Nazionale Città della Birra, attraverso la quale si potranno percorrere itinerari di conoscenza ed esperienza innovativa.

A breve uscirà il calendario delle manifestazioni estive del comune di Cupramontana che, progettato in collaborazione con le varie Associazioni Cuprensi, la Pro-Cupra e l’assessorato competente, offrirà eventi differenziati che andranno da spettacoli teatrali, concerti, presentazioni di libri, serate musicali e a tema, allo scopo di rispondere adeguatamente alle diverse esigenze di tutta la cittadinanza.