WORKSHOP CON L’AZIENDA CLEMENTONI

Con la #Clementoni vige un solido e storico rapporto di condivisione di mission per la sperimentazione #didattica e #ricerca creativa ed innovativa che ha favorito al suo interno l’occupazione di diverse unità di #designer formati all’#Accademia di belle #arti e #design #Poliarte di Ancona nei suoi 50 annoi di attività. Su questa scia si ripropongono ciclicamente interventi finalizzati alla ricerca di nuove idee tra gli studenti di Poliarte come quello concluso a ridosso del natale.
Gli studenti del terzo anno dei corsi di laurea in #industrialdesign e #fashiondesign sono stati infatti, chiamati dalla #Clementoni a sviluppare nuovi #concept per la linea Crazy chic, nelle aree di #make-up, #jewels e fashion.
Nuovi concetti per motivare e sostanziare l’intera linea di prodotto, trainandola in termini di visibilità e fatturato. Riccardo Scarponi (Innovation Manager), Andrea Diletti (#InnovationLeader) e Francesca Vallese (#Art & #Craft R&D Leader) sono le voci dei professionisti del giocattolo che hanno trasmesso la mission aziendale tra le mura dell’Accademia Poliarte: “Favorire la crescita di piccoli e grandi con esperienze di gioco in continua evoluzione, aprendosi a nuove frontiere, nel rispetto della persona e dell’ambiente”.
L’incontro ha visto gli studenti particolarmente interessati e coinvolti nella presentazione del brief e nella descrizione della proposta di progetto. Quest’ultimo è concepito dall’azienda come “nuova sfida inserita all’interno di un’ottica di miglioramento”.
Su questa linea, i relatori si sono rivolti agli studenti offrendo loro la possibilità di sviluppare azioni progettuali innovative sostenute da opportune #strategie di #comunicazione incentrate sul #brand Crazy Chic e implementate attraverso una componente insieme #digital e nel rispetto di ogni diversità. Il target di riferimento riguarda le bambine di 6/7 anni all’interno di uno scenario psicosociale di imitazione degli adulti attraverso gesti, espressioni, gusti e stili caratterizzanti.
Sono particolarmente grato alla Clementoni che ha voluto rinnovare la fiducia nei miei studenti e docenti dopo le tante esperienze pregresse segnatamente quella di due lustri fa. Con la Clementoni si completa un programma di ricerca triennale che ha coinvolto altre grandi aziende marchigiane come la #Iguzzini, il #Gruppo Simonelli, la #Rainbow, la #Febal-Colombini e ora anche la #TVS e la #Lube. L’oggetto di studio trattandosi di giocattoli per un target specifico – bambine di 6/7 anni- ha coinvolto anche il nostro #IPSE Ancona, l’Istituto europeo di #Psicologia e di #Ergonomia #Poliarte.