Organista Stefania Mettadelli

Castelli d’Aria, domenica 17 concerto d’organo a San Lorenzo in Campo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Domenica 17 ottobre il secondo appuntamento della XV edizione della rassegna organistica ‘Castelli d’aria’ avrà come palcoscenico San Lorenzo in Campo.


Alle ore 18.15, alla Pieve di San Biagio, è in programma il concerto dall’organista Stefania Mettadelli, che proporrà belle pagine del repertorio organistico italiano, da Scarlatti a Morandi, valorizzando le dolci sonorità dell’organo costruito nella seconda metà del Settecento dal marchigiano Giovanni Fedeli (ingresso libero, con green pass). In occasione del concerto, grazie alla collaborazione con il Comune, a partire dalle ore 16.30 sarà possibile visitare l’ottocentesco Teatro ‘Tiberini’, ricavato nel rinascimentale Palazzo Della Rovere, simbolo della città, che ospita anche il ricco Museo Archeologico, con le importanti vestigia di epoca romana.


L’organista Stefania Mettadelli, toscana, ha compiuto i principali studi a Lucca e Parma. Svolge intensa attività concertistica nei maggiori festival organistici italiani e stranieri, concentrandosi in particolare sul repertorio antico. Ha affiancato il Duke Ellington Trio nella realizzazione del progetto “Claudio Merulo in Jazz”, originale rielaborazione in chiave moderna delle pagine organistiche del celebre compositore. Si è aggiudicata il 1° Concorso organistico nazionale “Città di Pescia” ed il “Premio Nazionale delle Arti 2009”, bandito dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca. Per la sua attività artistica e di promozione culturale le è stato conferito il premio “Obelisco Città di Massa”.


La rassegna “Castelli d’Aria”, itinerari organistici nella Val Metauro, è promossa dall’associazione culturale “Il Laboratorio Armonico”, con vari patrocini.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin