Simone Cristicchi Teatro Jesi

Standing ovation per Simone Cristicchi al Pergolesi di Jesi. Applausi per la piccola Anita Bartolomei /FOTO

Sold out da tempo per il recital teatrale di Simone Cristicchi al Teatro Pergolesi di Jesi. L’evento del 12 settembre era a cura della Fondazione Pergolesi Spontini. Il cantautore romano ha presentato il suo tourAbbi cura di me”, col trio acustico composto da Riccardo Ciaramellari alle tastiere e fisarmonica, alla chitarra (anche buzuki) Riccardo Corso, al violoncello Giuseppe Tortora. Quella di Cristicchi non è stato un vero e proprio concerto, ma una chiacchierata concettuale che ha coinvolto totalmente il pubblico, ricalcando la lezione di Gaber del teatro canzone.  


Guest star la piccola e bravissima Anita Bartolomei che ha trionfato alla 63esima edizione dello “Zecchino d’Oro” con il brano “Custodi del mondo”. Scritta per lei da Simone Cristicchi e Gabriele Ortenzi, è una canzone difficile da cantare, che parla della gioia di vivere e sorridere e della bellezza del nostro mondo.


L’appello finale di Cristicchi: “Io credo che non sia la bellezza che salverà il mondo, ma siamo noi che dobbiamo salvare la bellezza. Credo che non bisogna cercare la felicità, ma solo proteggerla”. Standing ovation meritatissima.

g.f.