paduano cover libro

Parole raccattate dal nulla nel nulla al nulla, romanzo di Giovanni Paduano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Un ricordo d’infanzia che si presenta alla mente, un orso costretto a ballare, un’attrazione da circo che resta per sempre impressa nella mente di uomo che, nel corso del suo viaggio, vede susseguirsi simboli dopo simboli, come quello di un bambino preso dagli uomini-topo. Parte da qui “Parole raccattate dal nulla nel nulla al nulla”, il nuovo romanzo a firma di Giovanni Paduano. Il volume, edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile sia nel classico formato della brochure cartacea che nella più moderna veste digitale dell’ebook, è un percorso lungo i sentieri dell’esistenza umana, tra dubbi, paure e incertezza, alla ricerca di risposte che forse non arriveranno mai.


Tutto ha inizio quando, a causa del trauma scatenato dalla visione di un orso incatenato quando il bambino aveva solo due anni, il protagonista sviluppa nel corso della sua vita un pensiero complesso che mette in relazione l’arte con l’esistenza umana, dando particolare attenzioni a tempi universali e dibattuti come la morte, la tecnologia e l’inconscio. In questo suo dialogo interiore con il mondo, ci si inoltra nei meandri dell’universo e delle scienze che ne spiegano l’azione, come la chimica, la fisica e la biologia, nel tentativo di ottenere risposte a dubbi che tornano alla mente continuamente.


Un flusso continuo fatto di pensieri e di riflessioni che, nel corso delle 324 pagine dell’opera, approfondiscono svariate tematiche già trattate nel corso dei secoli dai più grandi studiosi, ma approcciate da un punto di vista più… umano e artistico. Nulla viene dato per scontato, tutto è ragionato, su ogni singolo elemento l’autore riflette cercando di trovare la motivazione corretta e le cause correlate ad ogni evento narrato, in un unicum di scrittura quasi “visiva”.


Nato a Macerata, Giovanni Paduano è cresciuto tra campagna e città, alternando la vita rurale a quella più moderna della metropoli. Crescendo, ha vissuto sulla propria pelle quella sorta di incomunicabilità che il mondo vive oggi. Per questo, ha trovato rifugio nella lettura. Sposato, ha iniziato poi a manifestare la sua passione per la scrittura attraverso la poesia, che ha affiancato anche alla pittura. Passioni che lo hanno portato a girovagare in giro per l’Italia, alla ricerca delle risposte ai suoi perché.

 ———————————————

Visitia la pagina dell’autore sul sito di BookSprint Edizioni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin